aderenti

Informativa sulla privacy

Cento giorni per l'Agenda Digitale…altrimenti potrebbe essere troppo tardi

Scritto da il 03 Mar, 2011, nella categoria Rassegna

Sul Sole24Ore l'importanza di avere un'agenda digitale

anche per l'effettiva attuazione del Governo 2.0:

È necessario convergere, mettere insieme le migliori pratiche che i giovani amministratori e i giovani manager, nei loro territori, stanno già sperimentando. Sono tutte pratiche che fanno tesoro di modelli affermati: open data, cloud computing e social media apps. Dunque innovazione a costo zero.

Se la pubblica amministrazione continua a gestire l'It non avrà mai il tempo di innovare e se non innova, tutto il sistema ne risente.

Con l'Agenda Digitale, abbiamo dato 100 giorni al governo. Prendere o lasciare. Altrimenti potrebbe essere troppo tardi.

G. Cogo, Il Sole24Ore – 3 marzo 2011

zp8497586rq
zp8497586rq

Puoi commentare la notizia sulla nostra pagina Fan di FaceBook

Comments are closed.

Licenza
Creative Commons
Questa opera è licenziata come Creative Commons Attribuzione 2.5 | Privacy policy

Credits | FAQ | Powered by WordPresss | Realizzato da GoodPress