aderenti

Informativa sulla privacy

Relazione annuale AGCOM: l'Italia in serie B?

Scritto da il 14 Giu, 2011, nella categoria News

E” stata pubblicata la relazione dell”AGCOM per il 2011.

Nella presentazione del documento, lo stesso Calabrò sottolinea – come già emerso nello Scoreboard della Commissione Europea – che mentre siamo i primi per l”accesso a Internet mobile, lo sviluppo della banda larga fissa è stagnante:

La percentuale di abitazioni connesse alla banda larga (fisso e mobile) è inferiore al 50%, a fronte di una media europea

del 61W. Esiste ancora un 4% di digital divide da colmare58, cui si aggiunge circa il 18% della popolazione servita da adsl sotto i 2 Mbit/s59. Siamo sull’orlo save money on auto repair della retrocessione in serie B. Questo potrebbe anche precludere all’Italia la possibilità di estendere il servizio universale alla banda larga.


Puoi commentare la notizia sulla nostra pagina Fan di FaceBook

Comments are closed.

Licenza
Creative Commons
Questa opera è licenziata come Creative Commons Attribuzione 2.5 | Privacy policy

Credits | FAQ | Powered by WordPresss | Realizzato da GoodPress